Il sentimento morale #philosophicalcrumbs

«Ora non ci può essere un dovere di possedere o acquistare il sentimento morale, perché la coscienza dell’obbligazione suppone sempre questo sentimento [morale], non potendosi in altro modo aver coscienza della costrizione implicata dall’idea del dovere; ma ogni uomo (in quanto è un essere morale), lo porta originariamente in se stesso, e la sola obbligazione … Leggi tutto Il sentimento morale #philosophicalcrumbs

La ginnastica del desiderio #philosophicalcrumbs

La nostra vita è una ginnastica del desiderio. Il santo desiderio sarà tanto più efficace quanto più strapperemo le radici della vanità ai nostri desideri. Già abbiamo detto altre volte che per essere riempiti bisogna prima svuotarsi. Tu devi essere riempito dal bene, e quindi devi liberarti dal male. Supponi che Dio voglia riempirti di … Leggi tutto La ginnastica del desiderio #philosophicalcrumbs

Primary and Secondary Causality: Principles and Distinctions

Segnalo ai lettori di Briciole filosofiche questo interessante video dal sito web Aquinas101.com. L'Autore si sofferma sul tema della causalità e sulla distinzione tra c. primaria e c. secondaria. Pochi minuti e tanta filosofia. Buona visione! [G. C.]. For Christianity, God is not a part of the universe; nor simply separate from the universe. Rather, … Leggi tutto Primary and Secondary Causality: Principles and Distinctions

È stata la mano di Dio

«Setaccia, questo il segreto». Aldo Calvallo È stata la mano di Dio, ultima fatica di Paolo Sorrentino, credo possa essere descritta con l'atto del setacciare: nel film, uno dei personaggi, Aldo Cavallo, ripete più volte quanto importante sia il "setaccio", anzi definisce il "setaccio" segreto della cucina. Ecco, credo sia questo il cuore dell'impegnativa pellicola … Leggi tutto È stata la mano di Dio