Ricordo di Enrico Berti

Il 5 gennaio è mancato, all’età di 86 anni, Enrico Berti, storico insigne del pensiero antico e personalità di spicco della filosofia italiana e internazionale. Docente emerito dell’Università di Padova, è stato per molti anni presidente della Società Filosofica Italiana, presidente onorario dell’Istituto internazionale di Filosofia, nonché Grande Ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana. … Leggi tutto Ricordo di Enrico Berti

Conoscenza sensoriale e intellettiva nel realismo tomista

Propongo ai lettori di Briciole filosofiche questa interessante recensione di Matteo Andolfo. L'autore analizza e critica il saggio di Del Grosso sul tema delicato e complesso della conoscenza intellettiva dei singolari [Giovanni Covino]. Gli obiettivi del saggio di Massimiliano Del Grosso, docente di materie filosofiche all’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Benevento, La conoscenza intellettiva … Leggi tutto Conoscenza sensoriale e intellettiva nel realismo tomista

John Greco and Reid’s criticism of Hume and Berkeley’s skepticism

For J. Greco, Reid in his critique of the Humean and Berkelyan skepticism about the knowledge of the external world uses as a central point the criticism and rejection of the theory of ideas (here the term "idea" means "subjective modification"), both with regard to species For Greco, Reid's argument would be valid only for … Leggi tutto John Greco and Reid’s criticism of Hume and Berkeley’s skepticism

Li and virtue of religio. A comparison between Confucius and Saint Thomas Aquinas

There would be many aspects to be examined in an article that wants to compare the understanding of the ritual dimension in the greatest thinker of ancient China and in the greatest doctor of the Catholic Church. Among the many, surely, the very relationship between the very notion of yi and that of prudentia for … Leggi tutto Li and virtue of religio. A comparison between Confucius and Saint Thomas Aquinas

Certitudo, scientia e cognitio. Il fondazionalismo di Tommaso d’Aquino

Nel suo articolo, intitolato Aquinas on the Foundations of Knowledge, Eleonore Stump muove una disamina tesa a mettere in discussione il senso del termine “fondazionalismo” applicato all’Aquinate. La discussione che intraprende l'Autrice riguarda non solo il tipo di fondazionalismo di Tommaso d’Aquino, ma anche le ragioni pro e contro dell’attribuire al Dottore angelico tale posizione … Leggi tutto Certitudo, scientia e cognitio. Il fondazionalismo di Tommaso d’Aquino

Il “Discorso sul metodo”. Il viaggio intellettuale di René Descartes

Propongo ai lettori di Briciole filosofiche questo interessante articolo sul filosofo francese René Descartes: un viaggio nell'opera più rappresentativa del padre della modernità [Giovanni Covino]. Quest’opera di René Descartes, noto anche come Cartesio (latinizzazione del cognome francese), è un testo che possiamo davvero intendere anche come l’avventura di un intellettuale nei sentieri del pensiero, alla … Leggi tutto Il “Discorso sul metodo”. Il viaggio intellettuale di René Descartes

Senso comune e metafisica in Jacques Maritain. Con particolare attenzione alla “conoscenza per inclinazione”

Propongo ai lettori di Briciole filosofiche questo articolo di Matteo Andolfo che analizza con rigore e acume il mio ultimo lavoro su Jacques Maritain. Dopo un'esposizione generale, l'Autore approfondisce il tema della "conoscenza per connaturalità" nel filosofo francese. Nel mio studio ho cercato di mettere in evidenza il carattere aporetico della posizione maritainiana, mentre Andolfo … Leggi tutto Senso comune e metafisica in Jacques Maritain. Con particolare attenzione alla “conoscenza per inclinazione”

Omne quod movetur ab alio movetur. Dagli enti mutevoli al Motore immobile

Il lettori di Briciole filosofiche hanno avuto già modo di incontrare articoli sull'esistenza del primo principio. Ho dedicato diverse pagine a questo importante argomento filosofico. Ora propongo una breve, ma sottile analisi del tema di M. Padovano: l'Autore mostra la necessità del primo principio partendo dalle riflessioni sempre attuali di Aristotele e Tommaso d'Aquino [Giovanni … Leggi tutto Omne quod movetur ab alio movetur. Dagli enti mutevoli al Motore immobile

La questione della creazione, tra cosmologia scientifica e metafisica

Propongo ai lettori del mio blog, questo articolo di M. Padovano sulla nozione di creazione. Interessanti osservazioni che partendo dal mondo della scienza c.d. positiva giungono al cuore della riflessione filosofica: l'esistenza della causa prima della realtà [Giovanni Covino]. In cosmologia abbiamo in particolare due opposte cosmovisioni: la teoria del disegno intelligente con l’argomento antropico … Leggi tutto La questione della creazione, tra cosmologia scientifica e metafisica

Geometrie non euclidee e osservazione critica sulla teoria kantiana dello spazio

Propongo ai lettori di Briciole filosofiche questo interessante articolo di M. Padovano sulle geometrie non euclidee con una breve analisi critica della teoria kantiana dello spazio. Buona lettura! Dai postulati che Euclide utilizzò nei suoi Elementi, si può facilmente intuire come mai il quinto postulato sia stato fonte di dibattiti per duemila anni. I postulati … Leggi tutto Geometrie non euclidee e osservazione critica sulla teoria kantiana dello spazio