“Non su una convenzione, ma sulla natura è fondato il diritto”. A colloquio con Aldo Vitale

Aldo Rocco Vitale ha conseguito il dottorato di ricerca in Storia e Teoria generale del diritto europeo presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “Tor Vergata” e diviene cultore della materia sia in Biogiuridica che in Filosofia del diritto. Collabora con diverse testate online; ha numerose pubblicazioni scientifiche; si interessa anche di poesia e … Leggi tutto “Non su una convenzione, ma sulla natura è fondato il diritto”. A colloquio con Aldo Vitale

La filosofia, “nocchiere in gran tempesta”. Qualche “briciola” dalle Tusculanæ Disputationes di Cicerone

Tra gli “scritti filosofici” di Marco Tullio Cicerone (106 a. C. – 43 a. C.), merita un rilievo particolare l’opera intitolata Tusculanæ Disputationes. Scritta tra il 45 e il 44, in una delle sue ville a Tuscolo (antica città del Lazio, situata sui Colli Albani, nell’area dei Castelli Romani), l’opera, che si presenta in forma … Leggi tutto La filosofia, “nocchiere in gran tempesta”. Qualche “briciola” dalle Tusculanæ Disputationes di Cicerone

Ordo amoris. “Da uomini nobili, nobili azioni”: il bene e la virtù dell’amicizia

Quando si parla di amicizia si fa riferimento ad un valore che mette in primo piano la relazione tra soggetti, tra un io e un tu. L'amicizia, infatti, si presenta come un valore indispensabile per i rapporti interpersonali e per la società stessa: essa riguarda il bene proprio dell’uomo e la sua crescita nella virtù … Leggi tutto Ordo amoris. “Da uomini nobili, nobili azioni”: il bene e la virtù dell’amicizia