L’arrivo del comandante, il fantasma del 4-3-3 e l’ossessione bianco-nera

La prossima partita, Napoli-Juventus, dovrà certificare lo stato di salute del Napoli: guarigione o malattia cronica? La coppa ci ha detto di un Napoli ordinato e applicato, soprattutto in fase difensiva. E non è una novità. Come ho avuto modo di dire, il Napoli, al di là del modulo, ha mostrato svariate volte le sue … Leggi tutto L’arrivo del comandante, il fantasma del 4-3-3 e l’ossessione bianco-nera

Vince solo la nostalgia della grande bellezza: il Napoli è alla ricerca del tempo perduto

Il Napoli perde ancora. La presenza di quel sentimento nostalgico della bellezza che fu è sempre più forte. Il passato è oramai divenuto presente: ritorno alla “macchina perfetta” è la parola d'ordine. Alcuni giocatori sono però - dispiace dirlo - la brutta copia del tempo sarriano. E con questo il Napoli deve fare i conti. … Leggi tutto Vince solo la nostalgia della grande bellezza: il Napoli è alla ricerca del tempo perduto

En attendant Godot, tra i tacchetti di Di Lorenzo e l’assist di Manōlas

Il Napoli, in uno scenario surreale fatto di silenzio e contestazione, ha aperto il nuovo anno con l'ennesima sconfitta. Tra i tacchetti di Di Lorenzo e l'assist di Manōlas. Il Napoli sembra una squadra in attesa. Di qualcosa o di qualcuno? Ancora non si sa. L'unica cosa certa è che attende. Qualcosa di positivo si … Leggi tutto En attendant Godot, tra i tacchetti di Di Lorenzo e l’assist di Manōlas

La lunga notte del Napoli e la semplicità del calcio

La notte del Napoli è davvero lunga, sembra non finire mai. Sabato, in campionato, un'altra battuta d'arresto. Prima della sosta c'è il Sassuolo (avversario tutt'altro che semplice) poi Inter, Lazio, la parentesi Perugia (in Coppa Italia), Fiorentina e Juventus. Calendario in salita, soprattutto in relazione al momento del Napoli. La notte diventa ancor più buia … Leggi tutto La lunga notte del Napoli e la semplicità del calcio

“… I’m going to make him an offer he can’t refuse”. L’intervento del padrino

I'm going to make him an offer he can't refuseIl Padrino Niente di meglio della frase, forse la più famosa, de Il padrino per parlare dell'ultimo intervento di Aurelio De Laurentiis: questa mattina, il presidente del Napoli ha rivelato a Valter De Maggio il suo pensiero sul momento negativo della squadra e le sue idee … Leggi tutto “… I’m going to make him an offer he can’t refuse”. L’intervento del padrino

L’occasione persa e il peccato originale di Ancelotti

L'occasione persa. I giocatori del Napoli hanno davanti un allenatore che ha vinto in tutti i campionati più importanti d'Europa. Inutile riportare la lista delle vittorie di mister Ancelotti. Tutti la conoscono. La squadra avrebbe potuto compiere (può ancora) il definitivo salto di qualità. Invece, ad oggi, ricordiamo solo quattro prestazioni: Liverpool (andata e ritorno … Leggi tutto L’occasione persa e il peccato originale di Ancelotti