Antonio Livi: senso comune, metafisica e fede nella Rivelazione. Conclusione

Al termine di questo contributo, che non pretende certo di essere esaustivo, spero che il lettore abbia avuto modo quantomeno di comprendere l’originalità della proposta liviana e le sue specifiche finalità. In particolar modo ripetiamo ancora una volta che tutta la produzione di Livi è essenziale dal punto di vista storiografico per comprendere un aspetto … Leggi tutto Antonio Livi: senso comune, metafisica e fede nella Rivelazione. Conclusione

Antonio Livi: senso comune, metafisica e fede nella Rivelazione. Parte quarta: senso comune e fede.

È possibile cogliere l’importanza della teoria del senso comune di Livi anche in un altro ambito della conoscenza, quello per mezzo della testimonianza. La filosofia del senso comune mostra come quei giudizi esistenziali siano alla base anche dell’atto di fede, la condizione di possibilità dello stesso. Non a caso nell’enciclica Fides et ratio Giovanni Paolo … Leggi tutto Antonio Livi: senso comune, metafisica e fede nella Rivelazione. Parte quarta: senso comune e fede.

Antonio Livi: senso comune, metafisica e fede nella Rivelazione. Parte seconda: il contenuto del “senso comune”

A questo punto è opportuno soffermarsi sui diversi giudizi esistenziali che vanno a costituire il senso comune nella dottrina liviana, bisogna cioè chiarire il contenuto del senso comune come presupposto di ogni altra forma di conoscenza. Secondo la proposta del filosofo toscano il senso comune è composto da cinque giudizi esistenziali. L’evidenza dell’esserci e del … Leggi tutto Antonio Livi: senso comune, metafisica e fede nella Rivelazione. Parte seconda: il contenuto del “senso comune”

Antonio Livi: senso comune, metafisica e fede nella Rivelazione. Introduzione

Antonio Livi, partendo dal realismo gnoseologico del suo maestro Étienne Gilson, ha elaborato un “sistema” filosofico nel quale centrale è la nozione moderna di “senso comune”. La ricerca del “punto di partenza” della filosofia e di una coerente fondazione critica del pensiero metafisico sono stati per decenni oggetto di riflessione del filosofo toscano, in quanto … Leggi tutto Antonio Livi: senso comune, metafisica e fede nella Rivelazione. Introduzione

La pace, “tranquilla libertas”

Dopo l’articolo sul “tempo presente” di domenica scorsa, vorrei - in questa seconda tappa dell’Avvento - proporre una riflessione sulla pace. Il salmo 84, riferendosi alla venuta del Signore e al conseguente annuncio della salvezza, recita: “Amore e verità s’incontreranno, giustizia e pace di baceranno”. Nella tradizione cristiana questi versi sono molto importanti e numerosi … Leggi tutto La pace, “tranquilla libertas”

Antonio Rosmini, un pensatore tra classico e moderno. A colloquio con Filippo Bergonzoni

Filippo Bergonzoni, laureato in Filosofia presso l’Università di Bologna e dottore di ricerca presso l’Università di Verona, è docente di filosofia e storia al liceo “Da Vinci” di Treviso. Diplomato in pianoforte presso il Conservatorio “B. Maderna” di Cesena, ha pubblicato: Decreazione. Mistica e filosofia in Simone Weil (Diogene Multimedia, Bologna 2016), La filosofia della … Leggi tutto Antonio Rosmini, un pensatore tra classico e moderno. A colloquio con Filippo Bergonzoni

Sacramento della carità. L’eucaristia: il “luogo” dove la Maestà incontra l’Amore.

Propongo ai lettori di Briciole filosofiche un articolo pubblicato ieri per la solennità del Corpus Domini dal blog amico Club Theologicum: è uno "spunto teologico", una meditazione proprio sul sacramento della carità, l'Eucaristia. Consiglio, per coloro che sono interessati, anche il canale ufficiale Youtube del blog Canale Jordanus e il canale Telegram, Club – Theologicum … Leggi tutto Sacramento della carità. L’eucaristia: il “luogo” dove la Maestà incontra l’Amore.

Locke, Hume, Reid. Il dibattito sul valore epistemico della testimonianza

Il dizionario di filosofia Garzanti, alla voce “fede”, così scrive: «termine che, nella sua accezione più generale, indica quelle forme di conoscenza che non possono essere garantite né da controlli empirici né da procedimenti razionali, e si riconducono perciò o a intuizioni soggettivamente convincenti o a postulazioni assunte come principi di dimostrazione o ancora a … Leggi tutto Locke, Hume, Reid. Il dibattito sul valore epistemico della testimonianza

Antonio Livi: fede e teologia. In ricordo di un maestro/2

Propongo ai lettori di Briciole filosofiche questo ricordo di mons. Antonio Livi. L’Autore – che ha conosciuto e lavorato con Livi – ci parla, in questa seconda parte (per la prima clicca qui) della razionalità della fede cristiana, uno dei temi più interessanti trattati da Livi nelle sue opere. Un altro articolo sul “gusto della sapienza” [Giovanni … Leggi tutto Antonio Livi: fede e teologia. In ricordo di un maestro/2