Sistema democratico e aristocrazia del pensiero

La parola democrazia deriva dal greco (δημοκρατία) e indica, letteralmente, il “potere del popolo”. Quando usiamo questo vocabolo facciamo riferimento, quindi, ad una forma di governo in cui il “potere” risiede nel “popolo”. Nella classica divisione, essa si presenta come una delle tre forme positive di governo: la monarchia (governo di uno), l’aristocrazia (governo di … Leggi tutto Sistema democratico e aristocrazia del pensiero

Ordo amoris. Dalle intuizioni del senso morale alla formalizzazione metafisica

Il modo di procedere della scienza è contraddistinto dal passaggio da ciò che noto e certissimo (che possiamo definire “esperienza originaria”) a ciò che è meno noto e che può essere dedotto dalle premesse (cfr Aristotele, Analitici secondi, 72 a 7; Etica Eudemia, I, 6, 1216 b 25 – 1217 a 15). Lo spiega bene … Leggi tutto Ordo amoris. Dalle intuizioni del senso morale alla formalizzazione metafisica

Ritratti di filosofi. Blaise Pascal: attualità postmoderna e ultramoderna

Nuovo articolo o meglio nuovo "ritratto" a cura del prof. Massimo Roncoroni. Una preziosa sintesi del pensiero di Blaise Pascal: una disamina che mostra l'attualità del filosofo francese e il suo essere, in un certo senso, "post e ultra moderno" [Giovanni Covino]. L’epoca moderna che corre dal 5/600 alla fine del 1700 è caratterizzata, in … Leggi tutto Ritratti di filosofi. Blaise Pascal: attualità postmoderna e ultramoderna

Ordo amoris. “Da uomini nobili, nobili azioni”: il bene e la virtù dell’amicizia

Quando si parla di amicizia si fa riferimento ad un valore che mette in primo piano la relazione tra soggetti, tra un io e un tu. L'amicizia, infatti, si presenta come un valore indispensabile per i rapporti interpersonali e per la società stessa: essa riguarda il bene proprio dell’uomo e la sua crescita nella virtù … Leggi tutto Ordo amoris. “Da uomini nobili, nobili azioni”: il bene e la virtù dell’amicizia

Le leggi dell’agire umano libero e responsabile. Un breve scritto su “Il senso morale”

Propongo ai lettori di Briciole filosofiche questo breve scritto di Antonio Livi. Si tratta di un estratto dell'introduzione che il filosofo toscano ha fatto al mio studio su Il senso morale, saggio in cui illustro il rapporto tra l’intuizione originaria dell’ordine morale (ricondicibile alle cinque certezze incontrovertibili e sempre attuali del “senso comune”) e la riflessione critica … Leggi tutto Le leggi dell’agire umano libero e responsabile. Un breve scritto su “Il senso morale”

Il senso comune. Un breve excursus nella storia della filosofia dalla modernità ad oggi

Uno dei primi passi fatti nell'elaborazione di una filosofia del senso comune è stata la pubblicazione, nel 1990, del saggio di Antonio Livi, Filosofia del senso comune. Logica della scienza e della fede (Ares Edizioni), saggio recentemente rielaborato sotto forma di trattato dalla Casa Editrice Leonardo da Vinci (seconda edizione 2010, terza edizione 2018). A … Leggi tutto Il senso comune. Un breve excursus nella storia della filosofia dalla modernità ad oggi

Ordo amoris. Etica e metafisica: la necessità del Fondamento

L’esperienza morale è l’intuizione – previa ad ogni riflessione critica e sistematica e ad ogni dialettica – del dovere che il soggetto ha in relazione con l’esercizio della sua libertà nella situazione, storica e quindi sociale, nella quale si trova. La riflessione sulla coscienza morale, sulla propria libertà, sull’intuizione immediata di princìpi morali universalmente validi, … Leggi tutto Ordo amoris. Etica e metafisica: la necessità del Fondamento

Un esempio di appassionata ricerca della verità. La figura di Edith Stein in un testo di Cornelio Fabro

Propongo ai lettori di Briciole filosofiche un estratto della postfazione di Antonio Livi al volume: Cornelio Fabro, Edith Stein tra Husserl e Tommaso d'Aquino, Roma 2013). Questo breve testo di Livi fa comprendere bene «quale sia l’esempio di amore appassionato della verità, di costante fermezza nella testimonianza della fede, di eroismo nel servizio del prossimo» … Leggi tutto Un esempio di appassionata ricerca della verità. La figura di Edith Stein in un testo di Cornelio Fabro

Ordo amoris. Alterità e obbligazione morale: la regola-base della dimensione intersoggettiva

La rubrica Ordo amoris tratta oggi della questione morale per eccellenza: il rapporto con gli altri. La nozione di alterità è infatti fondamentale e riguarda tutte le persone, quindi non solo il rapporto tra gli uomini, ma anche il rapporto con Dio, che si potrebbe definire l’Altro per eccellenza. Come osserva acutamente Livi, «il senso … Leggi tutto Ordo amoris. Alterità e obbligazione morale: la regola-base della dimensione intersoggettiva

Ritratti di filosofi: Giambattista Vico. Boria dei dotti e senso comune

Un brevissimo "ritratto" di Giambattista Vico, a cura di M. Padovano. La finalità del testo è perseguita attraverso una rapida, ma densa analisi della Scienza Nuova. Il Vico che emerge in questo testo è un Vico diverso da quello che comunemente conosciamo, lontano dalle letture storicistiche che da sempre gravano sulle opere del Napoletano (Giovanni … Leggi tutto Ritratti di filosofi: Giambattista Vico. Boria dei dotti e senso comune