En attendant Godot, tra i tacchetti di Di Lorenzo e l’assist di Manōlas

Il Napoli, in uno scenario surreale fatto di silenzio e contestazione, ha aperto il nuovo anno con l’ennesima sconfitta. Tra i tacchetti di Di Lorenzo e l’assist di Manōlas.

Il Napoli sembra una squadra in attesa.

Di qualcosa o di qualcuno? Ancora non si sa. L’unica cosa certa è che attende.

Qualcosa di positivo si è visto ieri. Non è stato un completo disastro, ma restano alcuni errori che, a mio avviso, mostrano il vero problema: non il modulo, ma l’applicazione. Come ho ripetuto più volte gran parte del progresso sta nella volontà di progredire. Il Napoli, in questo momento, è una squadra che deve capire proprio questo. Fare un salto.

La scossa del cambio allenatore, al momento, non ha dato risultati. Il rischio è che questo trend continui.

Cosa fare? Noi tifosi possiamo poco, se non aver pazienza. Aspettando Godot…

Giovanni Covino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...