In uscita. La conoscenza intellettiva dei singolari e il fondamento critico del realismo di M. Del Grosso

Dalla “postfazione”: Il lavoro di Massimiliano Del Grosso (per ulteriori informazioni clicca qui; anche in versione Kindle) ha il pregio di condurci all’interno del processo conoscitivo e apre la strada ad una più profonda riflessione sullo spinoso problema del rapporto senso-intelletto, singolare-universale. E lo fa camminando su un doppio binario: il primo, di carattere storico, offrendo «al lettore una sintesi generale di quelle che [l’Autore ritiene siano] le principali proposte in cui si articola il neotomismo»; il secondo binario, quello teoreticamente più importante, porta il lettore a «focalizzare» l’attenzione sulla posizione gnoseologica tomista che – secondo l’Autore –presenta in «partenza delle aporie che rendono ogni sua fondazione critica un programma fallimentare».

Un obiettivo, dunque, tutt’altro che semplice da raggiungere, ma che pone – ad avviso di chi scrive – il Nostro nel solco della vera ricerca filosofica, la quale non mostra preferenza di sorta, secondo l’adagio “Amicus Plato, sed magis amica veritas”.

Giovanni Covino


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...