La mediocrità sta uccidendo il calcio…e non solo

La questione “tecnologia” in Italia mostra ancora una volta quanto mediocre sia il sistema calcio; e per sistema intendo non solo le strutture che lo compongono, ma tutto ciò che circonda queste strutture: dagli impianti ai tifosi.

Le sterili polemiche, gli insulti, i nemici da odiare, le ripicche. Fa tutto parte di un sistema che ormai sta implodendo e che ha portato il calcio in un vicolo cieco. Sul Corriere della Sera, Carlo Ancelotti, rispondendo ad alcune domande, ribadisce ancora una volta la superiorità della Premier, la superiorità del “sistema Premier”.

Non si tratta di denigrare il nostro paese, ma di prendere atto della mediocrità con cui vengono affrontati determinati problemi, di constatare che il nostro modus operandi è lontano anni luce dal “sistema meritocratico” che tutti invocano e nessuno realizza.

Ciò, naturalmente, non vuol dire che tutto sia perduto e che non ci sia nulla da salvare. Prendere atto della situazione è, in fondo, il primo passo per uscire dal vicolo cieco della mediocrità.

Giovanni Covino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...